Off Canvas

 
Lunedì, 12 Dicembre 2016 01:37

Foto su Google Earth nell'epoca post Panoramio

Written by
Rate this item
(0 votes)
Pubblicare foto su Google Earth Pubblicare foto su Google Earth

Come far apparire le nostre immagini sul Google Earth

 

La notizia della chiusura di Panoramio aleggiava sulla rete ormai da un po' di tempo e, infine, è arrivata la conferma ufficiale con deathline al 4 novembre 2016. La cosa non scompone più di tanto il navigatore-tipo in quantoCome pubblicare immagini su Google Earthhttp://www.panoramio.com/settings

In tal modo i vecchi album fotografici verranno copiati in mirror sul Google Archive Album. Sarà inoltre possibile rimanere in contatto con i propri vecchi follower Panoramio e, inoltre continueranno a essere visibili le vecchie foto pubblicate su Google Earth?

Come fare invece per inserire nuove immagini sui tool geografici di Google?

Occorre utilizzare la nuova "pensata" di Big G: le Google Local Guides tramite le quali il gigante statunitense cerca di accaparrarsi un ulteriore  monopolio online. Al solito occorre aprire o collegare un proprio account al portale, progettato per dare la possibilità agli utenti di condividere recensioni e opinioni sul proprio territorio. Tra le funzioni, qui è anche possibile inserire fotografie. Saranno queste, adesso ad essere collegate a Google Earth e Maps.

C'è da dire una cosa: a seguire le istruzioni dei vari tool di Google ci si confonde facilmente e spesso non si si trova corrispondenza tra quanto descritto e quanto effettivamente ci appare sul monitor. Ad esempio non risulta chiarissimo il passaggio dalla versione Lite a quella completa di Google Maps.

Il problema si pone in particolar modo nel voler inserire su Google Earth delle fotografie di un luogo non ancora esistente sulla mappa, cosa che risultava facilissimo con Panoramio. In pratica, allo stato attuale, diversamente da quanto indicano le informazioni di Google, non sono riuscito a selezionare una semplice posizione geografica ed aggiungervi una foto.

Al momento l'unica tecnica che sono riuscito ad applicare è stata la seguente.

1) Andare su Google Local Guides, cercare la posizione geografica sulla mappa e creare un nuovo luogo.

2) Attendere che il luogo creato venga approvato, dopodichè selezionarlo e scegliere l'opzione aggiungi foto.

Insomma, un passaggio in più e un'attesa in più rispetto a Panoramio. Big G, per le nostre fatiche ci promette però punti utenti e nuovi badge da poter visualizzare sul nostro profilo!

Buon photosharing a tutti.

Read 97 times Last modified on Giovedì, 09 Aprile 2020 08:34